Gondole di venezia - Venezia gondole - Gondole veneziane - Storia delle Gondole di Venezia



hotel venezia

HOTEL A VENEZIA

hotel venezia
hotel venezia
  Home Page | Aggiungi ai Preferiti | hotel venezia

VENEZIA
Hotel a Venezia
Storia di Venezia
Piazza San Marco
Basilica di San Marco
Campanile di San Marco
Torre dell'Orologio
Canal Grande
Carnevale di Venezia
Cà d'Oro
Ponte di Rialto
Gondole di Venezia
Come arrivare a Venezia
Siti su Venezia
Contatti

Gondole Veneziane


Gondole di VeneziaLe gondole sono delle tipiche imbracazioni veneziane uniche al mondo, realizzate a mano da abili artigiani che si tramandano l'arte realizzazione delle gondole di generazione in generazione. La gondola è lunga 11 metri e pesa 600 kg ed è possibile manovrarla con leggerezza da un'unica persona con un unico remo. La gondola ha delle particolarità costruttive uniche nel suo genere: è un'imbarcazione asimmetrica in quanto il lato sinistro è più largo di quello destro di circa 25 centimetri, questo la porta a navigare sempre su un fianco. Il suo fondo è piatto e le permette di arrivare in luoghi dove i fondali sono molto bassi. Per realizzare una gondola sono necessari otto tipi diversi di legname ed è composta da quasi 300 parti: vi sono poi i due elementi in ferro che sono il risso di poppa ed il ferro di prua. I legni vengono lavorati per la maggior parte a mano utilizzando gli attrezzi tradizionali e la curvatura del legno si ottine bagnando le tavole e facendole scaldare sul fuoco. Inoltre la poppa dell'imbarcazione viene concepita in fase di progetto, basandosi sul peso del gondoliere proprietario.Pettini delle gondole veneziane
Molto famoso è il ferro che si trova a prua delle gondole: apporta stabilità alla gondola perché bilancia il peso del gondoliere. I caratteristici pettini anteriori del ferro rappresentano tradizionalmente i sei sestrieri in cui è suddivisa Venezia mentre quello posteriore dovrebbe rappresentare l'isola della Giudecca. La doppia curva ad S simboleggia la forma del Canal Grande e la lunetta (che si trova sotto il corno ducale stilizzato) simboleggia il ponte di Rialto. A metà lunghezza delle gondole, vi sono delle decorazioni (chiamate cavai) che rappresentano delle figura allegoriche come ad esempio sirene e cavalli marini.
Vi sono poi delle gondole coperte cioè le gondole col Felze, una particolarissima copertura che fa somigliare l'imbarcazione veneziana ad una elegante carrozza acquatica. Si noti che il colore dominante delle gondole è il nero e quindi la luce penetrava solo dalle piccole finestre del Felze: si creava quindi un ambiente appartato e riparato dalle intemperie e soprattutto dall'indiscrezione degli altri.

18/11/2017 05:14:14 | Pagina generata il 02/12/2004 10:16:25 | La riproduzione anche parziale di questo sito è Vietata